Presentazione del libro “Mia madre è una bambina”

📖 In occasione del X Mese Mondiale dell’Alzheimer vi invitiamo, 𝐯𝐞𝐧𝐞𝐫𝐝𝐢̀ 𝟐𝟒 𝐬𝐞𝐭𝐭𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟕, alla presentazione online (su piattaforma zoom) del libro di Leonardo Franchini, scrittore trentino, vicino al tema della demenza.

“𝑀𝑖𝑎 𝑚𝑎𝑑𝑟𝑒 𝑒̀ 𝑢𝑛𝑎 𝑏𝑎𝑚𝑏𝑖𝑛𝑎” è un racconto coinvolgente, una storia di fantasia figlia della realtà.

L’evento vedrà la partecipazione, oltre a quella dell’autore, di alcuni caregivers che condivideranno la loro esperienza, testimoniando la vicinanza ai propri familiari malati.

📧 Per info ed iscrizioni, mandare una email a 𝗺𝗮𝗿𝗶𝗻𝗲𝗹𝗹𝗮@𝗮𝗶𝗺𝗮𝗰𝗼𝘀𝘁𝗮𝗲𝘁𝗿𝘂𝘀𝗰𝗮.𝗶𝘁. Riceverete il link per partecipare all’incontro.

Vi aspettiamo numerosi!

21 SETTEMBRE: COLLOQUI GRATUITI CON GLI PSICOLOGI DI AIMA.

APERTE LE PRENOTAZIONI:
 
In occasione della Giornata Mondiale Alzheimer una rete di 15 psicologi sarà a disposizione delle famiglie dei pazienti per tutta la giornata (9-21).
 
I colloqui saranno gratuiti, della durata di 45 minuti e si svolgeranno via streaming.
 
Le prenotazioni sono già aperte: scrivete ad aima@aimanazionale.it o chiamate la Linea Verde Alzheimer 800 679679 per prenotare il vostro colloquio.

Vaccinazioni: Continua l’Accesso Libero nelle seguenti sedi dell’Azienda USL Toscana nord ovest ⬇️

 
👨🏻👩🏼‍🦱 A CHI SI RIVOLGE: esclusivamente a chi non ha ancora fatto la prima dose
 
👦🏻👧🏼UTENTI MINORENNI: necessaria la presenza di entrambi i genitori o di uno con delega dell’altro con modulistica firmata
 
💉 QUALE VACCINO: Pfizer o Moderna a seconda delle disponibilità
 
📄 COSA PORTARE: documento di identità valido, tessera sanitaria e modulistica scaricabile sul sito aziendale nella sezione “Come fare per” alla voce “Vaccino Covid19 consenso informato e scheda anamnestica” già stampata e compilata. Essendoci procedure di registrazione più complesse è consigliabile presentarsi almeno un’ora prima della chiusura prevista del centro.
 

#GiovaniSìVaccinano: nuove tappe!

 
🚐Il camper continua il suo viaggio per promuovere la vaccinazione contro il Covid19. L’iniziativa è promossa dalla presidenza della Regione Toscana nell’ambito di #Giovanisì, il progetto regionale per l’autonomia dei giovani.
 
👥 L’obiettivo è quello di sensibilizzare i giovani (ma non solo) a vaccinarsi contro il Covid.
Si potranno infatti vaccinare anche altre fasce d’età: dai 12 anni fino a 59 anni e dagli 80 anni in su. Le uniche escluse sono le persone da 60 a 79 anni, a cui è dedicato il vaccino Johnson & Johnson con accesso libero, in farmacia o negli hub, senza necessità di prenotazione.
 
🧪 La vaccinazione con prima dose avviene con il vaccino Pfizer.
 
▶ Prenotazione facoltativa attraverso il portale della Regione Toscana: https://prenotavaccino.sanita.toscana.it/#/home
 
📆 In fase di vaccino verrà comunicato la data e il luogo del richiamo, che sarà possibile modificare tramite la funzione “Modifica Prenotazione”, direttamente sul portale.
Scopri di più! 👉 https://bit.ly/3BxqH5v