Laboratorio di Arteterapia

🎨 All’interno del progetto “NaturalMente Connessi“, l’associazione “Le stanze del sè” propone un laboratorio di arteterapia rivolto a  caregivers anziani.

Michela Caccavale, danzamovimentoterapeuta e Samuela Staccioli, arteterapeuta, ci guideranno in un’attività strutturata per condividere un momento creativo fra parole, gesti ed emozioni.

📆 Gli appuntamenti sono due:
Venerdì 19 febbraio ore 18:00, un breve incontro preparatorio (circa 15-30 minuti), per descrivere brevemente come sarà strutturato il laboratorio e quali materiali occorreranno
Martedì 23 febbraio ore 10:30, quando verrà svolta l’attività vera e propria.
Gli incontri si svolgeranno su piattaforma Zoom.

📩 Per poter partecipare è necessaria l’iscrizione (nome e cognome del partecipante e del familiare) mandando una mail a info@aimacostaetrusca.it.

NaturalMente Connessi

🤝 Nonostante il difficile momento AIMA Costa Etrusca, il Museo di Storia Naturale di Livorno, il Comune di Rosignano Marittimo, La Fondazione Casa Cardinale Maffi e la Fondazione Trossi Umberto, continuano nel loro impegno a sostegno dei malati di Alzheimer e dei loro familiari con una nuova sfida…
Il progetto NaturalMente Connessi “si sposta” su internet.
 
👵👨‍🦲 Le attività culturali sono state organizzate in modo da coinvolgere attraverso l’interazione online i malati di Alzheimer residenti nelle strutture sanitarie o che vivono in famiglia, assistiti da caregiver informali o da operatori socio sanitari.
 
💻 Fiduciosi della riuscita, ci addentriamo in questa nuova, informatica, avventura…
Avendo sempre a cuore il benessere dei nostri anziani.
 

 

– EMERGENZA CORONAVIRUS –

Durante il periodo del lockdown e nei mesi successivi AIMA Costa Etrusca OdV, ha partecipato al bando della Regione Toscana: “𝐄𝐦𝐞𝐫𝐠𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐜𝐨𝐫𝐨𝐧𝐚𝐯𝐢𝐫𝐮𝐬, 𝐜𝐨𝐧𝐭𝐫𝐢𝐛𝐮𝐭𝐢 𝐢𝐧 𝐚𝐦𝐛𝐢𝐭𝐨 𝐬𝐨𝐜𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐚 𝐬𝐨𝐠𝐠𝐞𝐭𝐭𝐢 𝐝𝐞𝐥 𝐭𝐞𝐫𝐳𝐨 𝐬𝐞𝐭𝐭𝐨𝐫𝐞” ottenendo un contributo pari a € 3670 per garantire una continuità tra l’Associazione e gli utenti del territorio.
E’ stato predisposto un Vademecum per affrontare l’emergenza Covid-19 e sono state proposte delle attività da svolgere al domicilio, portando un aiuto concreto non solo alle persone affette da demenza ma anche ai loro familiari.
AIMA Costa Etrusca OdV ringrazia la Regione Toscana per aver reso possibile questo progetto grazie alla loro fiducia e al loro contributo.